terni
terniOfferte di lavoro a TerniCase a TerniLast minute e viaggiAuto e moto usate e nuoveElettronica, abbigliamento, arredamentoTerni BlogTerni in Rete Incontri
Radio Galileo
Log in
  • Login
  • Password
  • Registrati come utente Hai dimenticato la tua password?
  • Salva password all'accesso

Statistiche

dati:
Informazione locale
Classifiche calcio
Risultati e classifiche
Dalla parte del cittadino
Ricerche dalla rete e sponsor
Rubriche
Links
Oroscopo Radio Galileo
Nessun articolo disponibile
Links correlati
Links

Links 

I nostri partner

    Autore
    Nessuna anagrafica disponibile
    Links correlati
    Articoli correlati
    Nessun articolo correlato
    Links correlati
    Nessun link correlato
    Informazioni

    Strumenti

    Statistiche

    • Letto: 11207
    • Segnalato: 0

    Stanno leggendo ora

    • 2 anonimi.

    Giudizi e voti

    Vota!

    Ricerche dalla rete e sponsor
    Articolo
    Sei in: TERNI IN RETE (26867)  Rubriche (1253)  Hobby e intrattenimento (77)  Gas (0)

    ARTICOLO ARCHIVIATO I condizionatori d'aria - parte prima.

    18 Aprile 2007 15.11 - di m.picchioni - Fonte: Terni in rete - cod.65946

    split - condizionatore

    split - condizionatore

    Rubriche / Gas :: I condizionatori d'aria - parte prima.

     Nessun video o audio disponibile

     Nessuna documentazione disponibile

     Con questo articolo entriamo nel mondo dei condizionatori d'aria, avendo l'intento di far conoscere maggiormente questo elettrodomestico attaverso una sintetica trattazione delle caratteristiche tecniche degli impianti e di tutto ciò che è connesso alla loro gestione.

    I condizionatori dell'aria sono specifici impianti destinati al miglioramento del confort delle nostre abitazioni e dei luoghi di lavoro.
    A tal proposito vi è la necessità, prima di trattare degli impianti di condizionamento, di effettuare una breve esposizione sugli stessi tesa a comprendere le differenze esistenti tra i singoli apparecchi.
    I sistemi di condizionamento vengono distinti in due grandi gruppi, quelli a pompe di calore ed i cosiddetti raffrescatori comunemente chiamati "condizionatori".
    La fondamentale differenza tra i due sistemi è che gli impianti a pompe di calore   sono in grado sia di riscaldare che di rinfrescare l'ambiente, mentre i condizionatori sono destinati unicamente al raffreddamento dei locali ove sono installati.
    Peraltro esiste una ulteriore distinzione degli impianti di condizionamento dell'aria basata, in questo caso, dal principio di funzionamento; ecco pertanto che abbiamo gli impianti ad assorbimento e quelli a compressione. Mentre i primi sono adatti per il raffreddamento di locali di grandi dimensioni, i secondi sono installati essenzialmente in abitazioni ed in piccoli locali commerciali.

    I condizionatori a compressione si distinguono a loro volta in condizionatori mobili e fissi.

    1.    I condizionatori mobili sono quelli che non hanno bisogno di intervento tecnico in quanto facilmente trasportabili da un ambiente all'altro; solitamente sono provvisti di ruote. Tali impianti possono essere a monoblocco od a split. Il primo è costituito da un'unica unità che racchiude il circuito di raffreddamento, la ventola ed il compressore. Questo impianto ha la capacità di raffreddare piccoli locali ed ha l'inconveniente di essere rumorosi. Lo split invece, pur essendo mobile, è costituito da due unità di cui una posta all'interno e l'altra all'esterno del locale risultando quindi meno rumoroso del   monoblocco poichè parte del motore si trova nell'unità posta all'esterno degli ambienti da raffreddare. Un inconveniente comune di tali impianti, che comporta l'introduzione di aria calda esterna è la necessità di lasciare socchiusa la finestra per lasciare passare il tubo di uscita dell'aria calda. La soluzione adottabile in questo caso è la realizzazione di un foro sul vetro della finestra tale da garantire la fuoriuscita dell'aria calda prodotta dal condizionatore.

    2.    I condizionatori fissi sono apparecchi che invece vengono fissati a parete. Anch'essi possono essere monoblocco se costituiti da una sola unità o split se costituiti da due parti, una esterna e una interna all'abitazione. Sicuramente   questi impianti risultano più efficienti, meno rumorosi e meno costosi di quelli mobili, anche se l'installazione deve essere effettuata da personale specializzato al fine di garantire che il lavoro venga effettuato a regola d'arte per evitare perdite di liquido refrigerante. Per gli impianti a split l'unità interna può essere a parete, a cassetta ovvero a canalizzazione.

    Tra le caratteristiche dei condizionatori rileviamo che essi svolgono anche le funzione di deumidificazione e purificazione dell'ambiente. Il processo di deumidificazione avviene nella fase in cui l'aria passando attraverso lo scambiatore deposita l'umidità contenuta sotto forma di gocce d'acqua che sono raccolte nella vaschetta di scarico, mentre l'aria ormai asciutta esce dallo scambiatore. Alcuni condizionatori, peraltro i più recenti, sono accessoriati di filtri capace di purificare l'aria da smog, polline e polvere. Particolare cura viene adottata alla pulizia dei filtri che, periodicamente devono essere sostituiti poiché durante il funzionamento dell'impianto si intasano di spore, batteri e muffe che possono provocare allergie. I modelli più recenti hanno filtri anche con un'azione antibatterica.
    Nel prossimo numero parleremo di come scegliere l'impianto di condizionamento, del posizionamento e dei consumi.
    Torna ad inizio pagina 
     Commenta l'articolo nel forum
    Condividi su Facebook
    Feed RSS dei prodotti cercati
    Novità di oggi  Feed RSS di questa vetrina
    Informazione :: Economia :: TERNI AREA DI CRISI COMPLESSA, LA SODDISFAZIONE DEL PD

    2/9/2014 19.34

    TERNI AREA DI CRISI COMPLESSA, LA SODDISFAZIONE DEL PD

    Informazione :: Economia :: TERNI: UNA VEGLIA DI PREGHIERA PER IL LAVORO

    2/9/2014 07.07

    TERNI: UNA VEGLIA DI PREGHIERA PER IL LAVORO

    Informazione :: Economia :: TERNI: L'ASPPI , SULLA TARI, STRAPPA UNA PROMESSA ALL'ASSESSORE

    2/9/2014 06.49

    TERNI: L'ASPPI , SULLA TARI, STRAPPA UNA PROMESSA ALL'ASSESSORE

    Informazione :: Economia :: TERNI, MARCO CECCONI ATTACCA IL SENATORE GIANLUCA ROSSI : PAROLE STONATISSIME

    1/9/2014 20.40

    TERNI, MARCO CECCONI ATTACCA IL SENATORE GIANLUCA ROSSI : PAROLE STONATISSIME

    Informazione :: Economia :: TERNI, MONS. GIUSEPPE PIEMONTESE SU AST :PERCHE' SI PENSA DI DISMETTERE E NON DI RILANCIARE?

    30/8/2014 19.53

    TERNI, MONS. GIUSEPPE PIEMONTESE SU AST :PERCHE' SI PENSA DI DISMETTERE E NON DI RILANCIARE?

    Informazione :: Economia :: TERNI: CARRELLO DELLA SPESA VUOTO -  GELATA SUI PREZZI

    30/8/2014 04.46

    TERNI: CARRELLO DELLA SPESA VUOTO - GELATA SUI PREZZI

    Terni    |    Cronaca    |    Rubriche    |    Eventi    |    Forum    |    Condizioni del servizio    |    Privacy    |    Pubblicità    |    Contatti

    Testata giornalistica Reg. Trib. di Terni il 05/06/09 al nr. 905 N. 07/09 - Direttore Responsabile: Marcello Guerrieri

    On Web - Villaggio Achille Grandi, 20 - 05100 Terni - PI 01417770557