terni
terniOfferte di lavoro a TerniCase a TerniLast minute e viaggiAuto e moto usate e nuoveElettronica, abbigliamento, arredamentoTerni BlogTerni in Rete Incontri
Radio Galileo
Log in
  • Login
  • Password
  • Registrati come utente Hai dimenticato la tua password?
  • Salva password all'accesso

Statistiche

dati:
Informazione locale
Classifiche calcio
Risultati e classifiche
Dalla parte del cittadino
Ricerche dalla rete e sponsor
Rubriche
Links
Oroscopo Radio Galileo
Nessun articolo disponibile
Links correlati
Links

Links 

I nostri partner

    Autore

    ufoplanet.ufoforum.it/

    UfoForum.it è la community italiana dedicata a tutti gli appassionati di ufologia e misteri.
    Ufoplanet.UfoForum.it è il portale informativo in cui potete trovare notizie ufficiali, ultime novità e ricerche in campo ufologico.

    Links correlati
    Articoli correlati
    Nessun articolo correlato
    Links correlati
    Nessun link correlato
    Informazioni

    Strumenti

    Statistiche

    • Letto: 14263
    • Segnalato: 0

    Stanno leggendo ora

    • 2 anonimi.

    Giudizi e voti (4)

    100%

    Ricerche dalla rete e sponsor
    Articolo
    Sei in: TERNI IN RETE (26724)  Rubriche (1245)  Ufo e misteri (1)  Ufo e misteri (0)

    ARTICOLO ARCHIVIATO Scoperta una Piramide in Italia?

    25 Ottobre 2008 16.44 - di Raffaele Di Nicuolo - Fonte: Terni in rete - Ufologia.net - Centro Ricerche Ufo Liguria - cod.153860

    Rubriche / Ufo e misteri :: Scoperta una Piramide in Italia?

     Nessun video o audio disponibile

     Nessuna documentazione disponibile

     Benevento - SANTA AGATA DEI GOTI: "Una seconda Visoko?" - Scoperta una Piramide in Italia?
    Rinvenute anche alcune misteriose sfere di pietra nella zona.

    AGGIORNAMENTO del 5 Novembre 2008

    Pagina 1 (di 3)
    AGGIORNAMENTO

    Il sig. Romano ci ha inviato un ulteriore aggiornamento ed approfondimento sulle misteriose sfere ritrovate in zona. Nel seguente link e' possibile vedere l'aggiornamento alla notizia:

    http://www.baab.it/digdug/index.php?mod=read&id=1225890655

    Premessa della Redazione

    Verso la meta' di Settembre 2008 veniamo contattati da un gentile nostro lettore il quale ci informa che da vent'anni si e' interrogato circa una collinetta che si osserva dal balcone di casa sua.

    Estratto della E-Mail che ricevemmo:

    "Questa collinetta stona nel paesaggio circostante e da l'impressione di una cosa situata li' ma che non faccia parte del contesto.
    Ormai mi ci ero abituato e quando una cosa ce l'hai sempre sottocchio arrivi a non vederla piu'.

    Io compro Focus e in quello di Ottobre,mia moglie mi fa notare un inserto che vi allego,la cosa mi ha incuriosito non tanto e mi sono riaffiorate alla mente i quesiti passati,poi poiche' avevo visto una trasmissione di Voyager ho associato le piramidi della Bosnia e la collinetta.
    Ho fatto delle ricerche sul Web ed ho constatato che una collinetta in lombardia,quelle della Bosnia e questa hanno moltissimo in comune.
    Ho estrapolato delle immagini da satellite,ho scattato delle foto dal mio balcone mi sono procurato una carta militare e mi riservo di inviarvi le fotogrammetrie del territorio appena me li consegnano.

    Io non cerco di trarre alcuna conclusione,ma dalle immagini e da quello che si puo' constatare sembra che tutto faccia supporre che sotto lo strato di terra ci sia qualcosa che abbia una forma piramidale.

    Circa 50 anni fa nello spigolo sinistro e' stata tentata un'apertura di una cava estrattiva,ma subito chiusa,non se ne conoscono i motivi.
    Ora mi riservo di effettuare indagini su eventuali ritrovamenti,esistenza di leggende oppure di cunicoli che possano far supporre degli eventuali indizi che possano portare ad un eventuale manufatto.

    Mi riservo di interpellare un mio amico geologo che e' fornito di discreti macchinari di indagini.
    Per il momento e' tutto e nel ringraziarla per l'attenzione prestatami invio i miei migliori saluti.
    Attendo con ansia un gradito riscontro.
    Leonardo B. Romano".


    Ebbene da quel giorno, sia per posta elettronica che telefonicamente, abbiamo iniziato a conoscere questa persone cortese e disponibile. La quale si e'attivata sul territorio per cercare di dare una spiegazione logica e scientifica alla collinetta.
    Il tutto e' sfociato in questa dettagliata ed esaustiva relazione redatta dal sig, Leonardo B. Romano, supportato da alcuni componenti della sua famiglia ed amici che hanno contribuito alle ricerche ed alla stesura della stessa.
    Quindi con piacere la proponiamo con la speranza che la notizia possa innescare interesse ed ulteriori indagini per chiarire questo mistero Italiano.

    Altra curiosita' non da sottovalutare e' che nella zona di Sanata Agata il sig. Romano assieme ai suoi collaboratori ha rinvenuto alcune sfere di pietra enigmatiche, che per ora non hanno una spiegazione.
    Queste rocce di chiara manifattura umana sono molto simili a quelle scoperte recentemente nei pressi delle Piramidi Bosniache e altresi' sono molto simili a quelle ormai famose del Costa Rica.

    Il sig. Romano in una telefonata intercorsa prima della stesura della sua relazione ci ha raccontato che qualche anno prima si sarebbe rinvenuta una sfera di un metro e mezzo circa sempre nei pressi della presunta Piramide, ma alla quale all'epoca non fu data molta importanza. Ora pare che sia andata scomparsa.

    Suggeriamo di guardare nella sezione foto le sfere di pietra.

    Quella esposta qui online e' solo una piccola parte della documentazione fornitaci, per visionare il documento originale e' possibile scaricarlo a questo indirizzo:

    Saluti Raffaele Di Nicuolo -Ufologia.net - Centro Ricerche Ufo Liguria

    A cura di Leonardo B. Romano]

    Un sentito grazie a mia moglie Maria Ludovica per aver notato il trafiletto ed avermelo sottoposto all'attenzione.)

    Per comprendere appieno tutta la teoria che seguira' per arrivare a considerare che forse,qui il dubitativo e' d'obbligo,ci troviamo a riscrivere pagine nuove di preistoria,e' necessario,quindi,guardare con occhi diversi cio' che ci circonda.

    Noi viviamo in un territorio dove il paesaggio a cui siamo abituati ci sembra scontato,ma un giorno accade un insignificante episodio che innesca,come catalizzatore,una reazione che ci fa considerare il paesaggio,che da anni eravamo assuefatti a considerarlo normale,sotto una luce nuova,tanto da farcelo vedere con occhi diversi e sotto aspetti che non avremmo mai potuto supporre se non avessimo avuto i mezzi gratuiti che la moderna informazione ci fornisce.

    Tutto ha avuto inizio da un trafiletto del mensile Focus di Ottobre 2008 che pubblicato e che qui viene riprodotto per onor di cronaca :

    (Confortato dal risultato evidente mi e' venuta subito alla mente una trasmissione di Voyager che parlava di certe piramidi scoperte in Bosnia.)

    Quel cocuzzolo che da circa 20 anni era sempre davanti al mio orizzonte quando mi affacciavo sul balcone e che mi sembrava un oggetto fuori posto da sempre rispetto al paesaggio,ora mi appariva piu' chiaro,sembrava che mi parlasse,tutto quadrava,tutto veniva posizionato nella sua naturale posizione.

    Premetto che da sempre sono stato appassionato di Ufologia,Archeologia Misteriosa,OOPARTS,e Misteri in generale di cui posseggo una discreta cultura in materia.

    Subito pregai mio figlio Francesco di inquadrarmi in internet con Google Hearth il posto ed abbiamo estrapolato questa immagine che a primo acchito parla da sola.

    Effettuando qualche passo indietro riepiloghero' la scoperta delle piramidi bosniache,che serviranno di conforto alla mia relazione .

    Riportero' qui di seguito quanto ha scritto in merito alle Piramidi di Visoko Mauro Paoletti su Edicola Web.net del 10 Maggio 2006(http://www.edicolaweb.net/news_045.htm) :

    "A Visoko (Visoki), cittadina a 30 km da Serajevo, in Bosnia, si sta per riscrivere la preistoria.

    Una équipe guidata da Semir Osmanagic, archeologo bosniaco americano, come usa definirsi, nato a Zenica nel 1960, che ha vissuto negli ultimi 15 anni a Houston ed esplorato i siti Maya del Messico, sta compiendo scavi intorno alla collina Visogica che domina la cittadina, la cui inusuale forma geometrica ricorda una piramide. L'archeologo sta cercando di riportare alla luce la costruzione piramidale che si celerebbe conservata intatta dal muschio presente sul terreno.
    La piramide, contenuta nella collina che si eleva di circa 650 metri, raggiungerebbe un altezza di 220 metri in altezza, con una pendenza di 45 gradi e fianchi di 365 metri di lunghezza, risultando, se tali misure verranno confermate, più grande della Grande Piramide di Giza.
    Secondo l'archeologo bosniaco anche la collina adiacente nasconderebbe una piramide più piccola.
    Impegnati nell'impresa geologi dell'Università di Tuzla, specialisti in sedimentologia, mineralogia, petrografia, e altri archeologi che prestano volontariamente il loro contributo mossi dall'opportunità di divenire protagonisti di un'impresa che può cambiare la storia europea.
    I quattro fianchi inclinati della collina sono interamente coperti di lastre di pietra e orientati con i punti cardinali; la collina possiede un vertice piatto e una scalinata che potrebbe condurre all'ingresso e all'accesso dei locali interni della piramide.
    Nel luogo sono state rilevate altre colline che potrebbero nascondere altrettante piramidi più piccole, per l'esattezza altre quattro, facendo della regione il più importante sito archeologico europeo.
    La piramide di Visoko, la più grande delle costruzioni nascoste dalle colline, sarebbe simile a quelle sud americane, per questo le è stato assegnato il nome di "Piramide del Sole" e di conseguenza le altre hanno preso i nomi di "Piramide della Terra", "Piramide della Luna", "Piramide del Dragone"; tutte costruite nello stesso periodo dallo stesso popolo, una super civiltà risalente a oltre 12000 anni fa.
    L'antichità delle costruzioni sarebbe confermata dal fatto che le rocce presentano alterazioni dovute alla loro permanenza secolare nell'acqua; se le piramidi rimasero sommerse lo furono dopo la fusione dei ghiacci alla fine dell'ultima glaciazione, avvenuta appunto circa 12000 anni fa, questo accerta che tali costruzioni erano già presenti all'epoca.
    Unendo l'apice delle piramidi del Sole, della Luna e del Dragone, con una linea, otteniamo un triangolo con gli angoli uguali, tutti di 60 gradi, un perfetto triangolo equilatero.
    Le piramidi sarebbero collegate tra loro un sistema di cunicoli e gallerie sotterranee, ritenute a torto dagli storici miniere medievali di carbone. Il labirinto formato dalle gallerie è stato mappato da un gruppo di esperti che avrebbero anche trovato un sistema di ventilazione.

    Torna ad inizio pagina 
    Pagina successiva Pagina successiva
    Pagina 1 (di 3)
          Pagina successiva   2 3 Ultima pagina
     Segnala un avvistamento UFO
     Commenta l'articolo nel forum
    Contatta Raffaele Di Nicuolo Contatta l'autore: Raffaele Di Nicuolo
    Condividi su Facebook
    Feed RSS dei prodotti cercati
    Novità di oggi  Feed RSS di questa vetrina
    Informazione :: Cronaca :: PIEDILUCO : I FUNERALI DI FRANCESCO NOBILI   -  IL VIDEO

    27/8/2014 19.59

    PIEDILUCO : I FUNERALI DI FRANCESCO NOBILI - IL VIDEO

    Informazione :: Cronaca :: TERNI: VISITA VICE COMANDATE DELL’ARMA AL COMANDO PROVINCIALE

    27/8/2014 11.57

    TERNI: VISITA VICE COMANDATE DELL’ARMA AL COMANDO PROVINCIALE

    Informazione :: Cronaca :: LA GUERRA DEI TRENI :LA REGIONE CONFERMI LE SCELTE OPERATE PER LA TUTELA DEI VIAGGIATORI UMBRI

    27/8/2014 06.37

    LA GUERRA DEI TRENI :LA REGIONE CONFERMI LE SCELTE OPERATE PER LA TUTELA DEI VIAGGIATORI UMBRI

    Informazione :: Cronaca :: MERCOLEDI 27 AGOSTO I FUNERALI DI FRANCESCO NOBILI

    26/8/2014 19.52

    MERCOLEDI 27 AGOSTO I FUNERALI DI FRANCESCO NOBILI

    Informazione :: Cronaca :: ALBA ADRIATICA :  TURISTA DI TERNI CADE DALLE SCALE DI CASA, E' GRAVE

    26/8/2014 19.42

    ALBA ADRIATICA : TURISTA DI TERNI CADE DALLE SCALE DI CASA, E' GRAVE

    Informazione :: Cronaca :: TERNI: DUE RUMENE DENUNCIATE PER FURTO DA POLIZIA

    26/8/2014 10.06

    TERNI: DUE RUMENE DENUNCIATE PER FURTO DA POLIZIA

    Terni    |    Cronaca    |    Rubriche    |    Eventi    |    Forum    |    Condizioni del servizio    |    Privacy    |    Pubblicità    |    Contatti

    Testata giornalistica Reg. Trib. di Terni il 05/06/09 al nr. 905 N. 07/09 - Direttore Responsabile: Marcello Guerrieri

    On Web - Villaggio Achille Grandi, 20 - 05100 Terni - PI 01417770557